23 ottobre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Sparite le colonnine nel cuore di Valdobbiadene

Patrimonio storico o patrimonio affettivo?

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

colonnine piazza valdobbiadene

VALDOBBIADENE - Dove sono finite le colonnine che adornavano la loggia? Interrogativi che colpiscono i valdobbiadenesi che durante i lavori di riqualificazione della piazza hanno visto sparire le colonnine e le catene su cui molti di loro si dondolavano da piccoli. In realtà il progetto già prevedeva di toglierle, in quanto di cemento e non storiche: un progetto rivisto più volte nel dettaglio dalla Soprintendenza.

"È stata questa amministrazione a richiedere il riconoscimento del valore storico della fontana Endimione, per la quale paradossalmente nessuno aveva mai chiesto fosse riconosciuta come patrimonio monumentale.” commenta il sindaco Luciano Fregonese “Per quanto riguarda invece la fontana centrale, abbiamo affidato il lavoro ad una ditta specializzata e la soprintendenza ci ha comunicato l’assenza di valore storico monumentale. Prossimamente verrà installata in piazza Settimo Reggimento Alpini da noi realizzata nel 2017 al posto di una boscaglia degradata ed in abbandono. Tutto questo per evidenziare il fatto che quello che viene realizzato è fatto con competenza e cura, interessando gli enti preposti e restaurando beni monumentali trascurati. Strano che ora venga posta l’attenzione su colonnine di cemento prive di valore storico e non sia stato fatto lo stesso per altri manufatti del centro. Per ogni segnalazione o richiesta, ricordo che io, gli assessori o gli uffici comunali siamo a disposizione.” conclude il primo cittadino.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×