09/08/2022sereno

10/08/2022poco nuvoloso

11/08/2022poco nuvoloso

09 agosto 2022

Esteri

Sparatorie Usa, NY approva legge che vieta armi d'assalto ai minori di 21 anni

La legge prevede che per acquistare le armi semiautomatiche sia necessaria una licenza, finora richiesta solo per le pistole

|

|

Sparatorie Usa, NY approva legge che vieta armi d'assalto ai minori di 21 anni

MONDO - L'Assemblea legislativa di New York ha approvato una legge che vieta ai minori di 21 anni l'acquisto ed il possesso di armi semiautomatiche come quella usata meno di tre settimane fa dal 18enne che ha ucciso 10 persone in un supermercato di Buffalo. Lo stato così inasprisce le leggi che vietano ai minori di 21 anni il possesso pistole. Inoltre la legge prevede che per acquistare le armi semiautomatiche sia necessaria una licenza, finora richiesta solo per le pistole.

 

Alle proteste dei repubblicani, che accusano la misure di violare i diritti sanciti dal secondo emendamento, democratici hanno replicato che così si potrà cercare di fermare "chi vuole mettere velocemente le mani su qualcosa che possono usare per omicidi di massa", riferendosi al fatto che i fucili semi automatici sono le armi preferite dagli stragisti americani. La legge avrà un impatto soprattutto fuori New York City, dove già per possedere ogni tipo di arma è necessario un permesso che non può essere richiesto dai minori di 21 anni.

 

Ma in altre parti dello stato al momento anche 16enni possono possedere fucili a canna lunga. Il repubblicano Alexis Weik ha detto che la legge è inutile perché un 18enne potrà andare a comprare le armi in un altro stato. "Allora sta chiedendo un legge federale sul controllo delle armi? perché è proprio di questo che abbiamo bisogno", è stata la replica del democratico Kevin Thomas, uno degli sponsor della nuova legge.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×