15 maggio 2021

Nord-Est

Spara con la carabina e ferisce un uomo, arrestato

Il presunto responsabile avrebbe sparato sotto l'effetto di stupefacenti. Il fatto è avvenuto in un casolare abbandonato in provincia di Verona

|

|

carabina

VERONA - Un 40enne nordafricano è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di San Bonifacio (Verona) con l'accusa di detenzione abusiva di armi e resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

L'uomo, sotto l'effetto di stupefacenti, ha sparato un colpo di carabina contro di un connazionale, ferendolo ad una mano. Il fatto è avvenuto in un casolare abbandonato nel comune dell'est veronese.

I Carabinieri sono intervenuti dopo la denuncia della vittima ed hanno rintracciato l'aggressione, che è stato arrestato dopo essere stato immobilizzato e disarmato.

Nel corso della perquisizione i militari hanno rinvenuto altre repliche di armi prive del tappo rosso e numeroso munizionamento.

Il giudice ha convalidato l'arresto applicando il provvedimento cautelare dell'obbligo di firma. L'uomo dovrà rispondere anche dell'accusa di lesioni aggravate nei confronti del connazionale.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×