28 settembre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Sorpresa pasquale per i più piccoli

Un pensiero per addolcire il momento di difficoltà

| Tiziana Benincà |

immagine dell'autore

| Tiziana Benincà |

ovetti pasquali ai bambini di Sernaglia

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - Da noi non c’è dappertutto la tradizione dei coniglietti pasquali, ma a Sernaglia proprio consiglieri ed assessori ne stanno facendo le veci, consegnando in questi giorni 500 sacchetti di ovetti al cioccolato ai bambini iscritti alle scuole d’infanzia e primarie del comune.

Un dolce pensiero per i piccoli che non possono frequentare, accompagnato da un messaggio “Carissimo/a, l'Amministrazione del tuo Comune ti augura di trascorrere serenamente le vacanze pasquali. Sappiamo che questo periodo è difficile anche per te: muoversi e vedere altri bambini non è purtroppo ancora possibile in ogni momento, anche se siamo sicuri che un giorno torneremo a vivere come eravamo abituati. Noi adulti sappiamo anche che sei molto bravo/a a rispettare da più di un anno le tante regole che servono per tornare presto a fare quello che più desideriamo in libertà. Ecco perché abbiamo voluto darti questo segno di vicinanza e amicizia, augurandoti il meglio per il tuo futuro, a partire da un buon proseguimento dell'anno scolastico”.

“Si tratta di momenti di vita che non potranno essere recuperati. La campagna vaccinale già iniziata ci induce all'ottimismo, ma nell'attesa abbiamo voluto essere vicini ai nostri alunni almeno con un piccolo pensiero, a costo zero per il Comune grazie alla generosità di alcuni privati che ringraziamo per avere aderito all'iniziativa. L'occasione ci è gradita anche per porgere i migliori auguri di Buona Pasqua a tutte le famiglie sernagliesi” afferma il sindaco Mirco Villanova, che ringrazia in particolare l'assessore Paola Balliana per la buona riuscita dell'iniziativa.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Tiziana Benincà

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×