18/01/2022poco nuvoloso

19/01/2022parz nuvoloso

20/01/2022parz nuvoloso

18 gennaio 2022

Rugby

Rugby

"La solidità del gruppo alla lunga sarà fondamentale"

Giovanni Pettinelli, uno dei leader del pack del Benetton Rugby, è alla quarta stagione consecutiva in biancoverde

|

|

Pettinelli

TREVISO - Col passare degli anni è diventato un riferimento del Benetton Rugby e si appresta a disputare la quarta stagione consecutiva in maglia biancoverde. Giovanni Pettinelli è uno dei leader del pack dei Leoni e si è fermato ai microfoni di BENTV per analizzare la situazione dei Leoni in questa prestagione.

Giovanni, come sta proseguendo la preseason?
“Ormai siamo arrivati ad un punto importante della prestagione. E’ già da circa un mese e mezzo che siamo qui sui campi, che il gruppo si è ritrovato e penso che stiamo facendo un grande lavoro. Il gruppo si sta esprimendo sotto due aspetti: un lavoro fisico e di campo, dove la squadra sta imparando nuove strutture, creando nuove alchimie tra giocatori e il lavoro in palestra. Ma soprattutto un lavoro mentale, nella creazione del gruppo, perché questo sarà un aspetto fondamentale durante il lungo percorso del campionato che ci aspetta. Ognuno si deve sentire protagonista quando sarà chiamato in causa”.

In queste settimane su cosa state lavorando maggiormente in allenamento?
“Ci stiamo soffermando anche sul team building, l’integrazione di ogni giocatore è fondamentale. Dall’ultimo arrivato, e i nuovi innesti, devono sentirsi integrati e sentirsi parte di qualcosa, sentirsi partecipi nel fare la differenza. Così la squadra potrà progredire nel percorso”.

Avere come capo allenatore Marco Bortolami, che come giocatore è stato una seconda linea di livello internazionale, è uno stimolo in più per te che ricopri un ruolo importante nel pack?
“E’ stato un grandissimo, un pilastro della nazionale ed un simbolo del rugby moderno e si può solo che imparare da personaggi di questo calibro. Nell’aspetto della touche e del gioco degli avanti può darti molti consigli fondamentali per implementare il tuo bagaglio tecnico”.

Sei al quarto anno in maglia Benetton Rugby. Ti senti un giocatore di riferimento per aiutare i nuovi permit player ad inserirsi nell’ambiente biancoverde? Come si stanno integrando?
“Vedo tantissima voglia, tantissimo entusiasmo da parte dei giovani. Il nostro compito, dei ragazzi che sono qui da più anni, è quello di incanalare questa energia, questa voglia in modo che ci sia un risultato. Perché spesso, quando si è giovani e esuberanti, si usa e si spreca molta energia, invece dobbiamo incanalarla verso quelle che sono le nostre idee, il nostro gioco, per essere al 100% efficaci”.

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

Rugby

Leonardo Marin commenta il match vinto ieri dal suo Benetton a Monigo contro i Dragons di Newport

"Alla lunga abbiamo dimostrato di essere superiori"

TREVISO - Il Benetton Rugby ieri ha vinto tra le mura amiche contro i Dragons e Leonardo Marin ai microfoni di BENTV analizza il match e si proietta anche verso la prossima sfida di Challenge Cup con Lione.

Challenge Cup, i Leoni battono i Dragons
Challenge Cup, i Leoni battono i Dragons

Rugby

Il Benetton Rugby supera formazione gallese a Monigo 23-9

Challenge Cup, i Leoni battono i Dragons

TREVISO - Il Benetton Rugby torna in campo per la prima gara del 2022 e lo fa attendendo i Dragons a Monigo nel secondo match della propria Challenge Cup.

Ben 23 Leoni convocati in azzurro
Ben 23 Leoni convocati in azzurro

Rugby

Il commissario tecnico, ex biancoverde Crowley porta in Nazionale quasi tutto il Benetton Rugby

Ben 23 Leoni convocati in azzurro

TREVISO - Kieran Crowley, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la lista degli atleti convocati per il raduno di Verona.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×