28 settembre 2021

Nord-Est

Soccorso e portato in ospedale il giovane escursionista caduto da un sentiero per cinquanta metri

Sempre rimasto cosciente, non è in pericolo di vita

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

l'intervento

TARVISIO - È stato portato in salvo il giovane escursionista dodicenne di San Giovanni di Casarsa precipitato per una cinquantina di metri lungo il sentiero 518 che dalla Val Romana sale verso la Capanna Cinque Punte, nelle Alpi Giulie Il giovane è politraumatizzato ma è sempre rimasto cosciente e non è in pericolo di vita.

I compagni di escursione tutti scout con base presso il campo scout in località Oregone stanno bene e sono stati scortati dai soccorritori della stazione di Cave del.Predil e della Guardia di Finanza lungo il sentiero fino alla.pista forestale della Val Romana. Il ferito è stato soccorso sul posto dall'equipe medica dell'elisoccorso regionale, stabilizzato, imbarellato e imbarcato per essere condotto a Udine. A valle presente anche l'ambulanza.

 



Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×