21 aprile 2021

Mogliano

Lo skatepark riaprirà a fine marzo: nuova rampa in arrivo

I 3.300 euro donati dalla comunità moglianese saranno investiti per migliorare il servizio offerto dall’associazione Officina 31021

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Lo skatepark di Mogliano avrà una nuova rampa

MOGLIANO VENETOL’incendio di capodanno ha reso l’inizio del nuovo anno piuttosto difficile per l’associazione Officina 31021. Ora, però, dopo i molti ostacoli degli ultimi due mesi, i ragazzi e le ragazze dell’Associazione possono sorridere: dalle macerie nascerà uno skatepark migliore e più funzionale.

Le novità principali sono due: il rinnovo della convenzione per gestire l’area col comune di Mogliano fino a fine 2022 e l’acquisto di una nuova rampa. Tutto ciò è reso possibile non solo grazie all’impegno del presidente dell’Associazione Francesco Vitale e dei suoi collaboratori, ma anche per la vicinanza della comunità moglianese che in Officina 31021 ha trovato un punto di riferimento: sono stati donati, infatti, ben 3.700 euro con la raccolta fondi partita a inizio Gennaio.

“Ci teniamo a ringraziare tutta la cittadinanza – commenta il Presidente dell’Associazione - Grazie alle donazioni non solo potremo migliorare l’area con l’acquisto di una rampa nuova ma anche ricomprare tutto il materiale andato perso nell’incendio. Contiamo di terminare i lavori e poter riaprire a fine marzo”.

Per completare l’opera e riavere disponibile lo skatepark sarà poi sufficiente riattivare l’illuminazione, anche quella danneggiata nel rogo. Per questo, però, la buona volontà dell’Associazione e della Comunità non basta: servirà l’intervento del Comune.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×