04 giugno 2020

Castelfranco

Il sindaco Migliorini torna in ospedale a tempo pieno per curare i malati di Covid-19

Vista l’emergenza gli è stato chiesto di tornare a tempo pieno in ospedale dove lavora come infermiere

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Il sindaco di Asolo

ASOLO – Il primo cittadino di Asolo, Mauro Migliorini, ha affidato ad un video sui social la sua decisione di ritornare in ospedale a tempo pieno, dove lavora come infermiere solitamente part-time da quando è sindaco. La decisione è stata presa per dare un aiuto concreto contro il Coronavirus dopo esseri consultato con famiglia, Vicesindaco, Giunta, gruppo consigliare di maggioranza e coi diversi capiufficio del Comune di Asolo.

“Andrò a lavorare all’interno di una Rianimazione dedicata ai pazienti Covid, che vuol dire pazienti con il Coronavirus. Per questo devo limitare quanto più possibile i miei contatti e la mia socialità. Come sapete - spiega il primo cittadino nel videomessaggio -, stiamo vivendo una situazione di emergenza sanitaria a livello mondiale, globale. Stimo combattendo tutti contro un nemico invisibile che è il Coronavirus. Alla richiesta io ho detto immediatamente di sì, perché sono convinto che ognuno di noi deve fare quanto gli è possibile per vincere tutti assieme questa battaglia”.

Migliorini rassicura che l’attività amministrativa non subirà alcun rallentamento poiché dipendenti comunali e amministratori sono capaci e preparati. Il sindaco rassicurando tutti ringrazia anche tutto il Consiglio Comunale: “per l’appoggio che ci ha dato e continua a darci in queste settimane. Molte delle decisioni che sono state assunte - dichiara - sono state condivise con tutto il Consiglio Comunale, maggioranza e minoranza, perché di fronte a questa tipologia di emergenze non deve esistere nessun tipo né di destra, di sinistra o di centro. Tutti devono lavorare assieme lasciando stare le polemiche”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×