24/01/2022sereno

25/01/2022foschia

26/01/2022foschia

24 gennaio 2022

Conegliano

Simone muore a soli 28 anni a causa di una malattia fulminante: "Era innamorato della vita"

Ieri mattina si è spento all’ospedale di Treviso, nonostante le cure: una forma di leucemia fulminante ha spento il suo sorriso per sempre

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

simone furlan

GAIARINE - Simone Furlan aveva solo 28 anni. Era un ragazzo pieno di voglia di vivere, un grande lavoratore: gestiva la sua azienda agricola con impegno e dedizione. Ieri mattina si è spento all’ospedale di Treviso, nonostante le cure: una forma di leucemia fulminante ha spento il suo sorriso per sempre.

 

Simone non aveva manifestato sintomi prima di lunedì scorso. “Aveva un’infiammazione alle gengive e un forte mal di testa – racconta la fidanzata Martina, che lunedì sera ha deciso di chiamare i soccorsi -. In ospedale gli hanno diagnosticato un’emorragia cerebrale, poi lo hanno trasferito a Treviso”. Al Ca’ Foncello è arrivata la diagnosi definitiva: leucemia acuta.

 

Simone è morto dopo tre giorni. “E’ sempre stato un grande lavoratore – dice Martina, che, nonostante il momento difficile, trova la forza di ricordare il fidanzato -. Per lui non esistevano né sabati né domeniche. Aveva sempre il sorriso, era sempre felice. Era innamorato della vita”. A febbraio aveva compiuto 28 anni, a marzo era andato a convivere con Martina a Francenigo.

 

“Lo amo tanto – dice ancora la fidanzata -. Rimarrà sempre con me”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

12/01/2022

Conegliano piange Sergio Cenedese

Era molto conosciuto a Conegliano: negli anni ’90 era stato consigliere di opposizione nelle file del Pds e aveva fondato, insieme ad altre persone, l’Unione Sportiva Calcio Ogliano

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×