25 febbraio 2021

Treviso

Silea, fermate subito dopo aver rubato in un'abitazione

È accaduto ieri mattina dopo la segnalazione di un furto in via Lanzago

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Silea, fermate sunito dopo aver rubato in casa

SILEA – Ladre prese con le mani nel sacco.

Ieri pomeriggio i Carabinieri della locale stazione hanno deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione S.J., 18enne, e D.G., 21enne.

In mattinata, a seguito della segnalazione di alcuni residenti, le due giovani sono state controllate da una pattuglia dei Carabinieri accorsa in via Lanzago di Silea. Erano in possesso di una borsa contenente orologi e monili in oro, dei quali non erano in grado di giustificare il possesso.

Successivi controlli hanno permesso di accertare che quasi tutta la refurtiva costituiva provento di furto compiuto la stessa mattina dell’abitazione di una 78enne di Silea, dove ignoti si erano introdotti previa rottura della finestra della cucina.

La vittima ha riconosciuto la refurtiva, poi restituita dai militari dell'Arma. Le indagate sono state anche sanzionate amministrativamente per aver violato il divieto di spostamento fra comuni, previsto per l'attuale emergenza pandemica.
 

 



Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×