28/06/2022pioggia e schiarite

29/06/2022nubi sparse e temporali

30/06/2022nubi sparse

28 giugno 2022

Vittorio Veneto

"Siamo assistenti sociali del comune": entrano in casa e rubano valori e contanti

E' accaduto a Tarzo, l'appello lanciato dal sindaco Sacchet

|

|

TARZO - Raggiro ai danni di due anziani a Tarzo. Ieri mattina due donne, fingendosi assistenti sociali del comune, sono riuscite ad entrare nell’abitazione della coppia. “Una di loro è entrata nelle altre stanze della casa – spiega il sindaco Vincenzo Sacchet -. Forse c’era anche una terza persona che faceva il palo”. Dopo la “visita” delle donne i due anziani, che vivono nella frazione di Corbanese, si sono accorti del furto.

 

Sono stati rubati valori e contanti”, rende noto il primo cittadino, che ha lanciato un appello alla cittadinanza. “Facciamo attenzione e cerchiamo di proteggere i nostri anziani della “porta accanto” da possibili pericoli e dai delinquenti – ha scritto su Facebook -. I dipendenti del comune sono ben riconoscibili. Quando andiamo in posta o in banca per dei prelievi, guardiamo sempre se c’è qualche malintenzionato che ci sta osservando o seguendo. So che non è così semplice, ma certi raggiri fatti a persone “deboli” mi mandano in bestia”.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×