26 ottobre 2021

Nord-Est

Si tuffa nel fiume ma non riemerge: scatta l'allarme

È accaduto questa notte, ricerche da parte dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco

|

|

foto d'archivio

CAORLE (VENEZIA) - Bagnante si tuffa nel fiume Livenza ma non torna a galla: è accaduto tra Caorle e Porto Santa Margherita.
L’uomo, non italiano, sarebbe stato visto tuffarsi da alcuni testimoni, dopo l’una di questa notte.

Al lavoro i sommozzatori dei vigili del fuoco: le ricerche stanno proseguendo anche se al momento non è stata inoltrata alcuna denuncia di scomparsa. Sta indagando sull’episodio la Capitaneria di Porto. Presenti anche i Carabinieri.
Sul posto hanno fornito supporto operativo i carabinieri della locale stazione.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×