28 maggio 2020

Mogliano

Si spoglia davanti a una ragazza

La vittima una 30enne moglianese che ha denunciato l'esibizionista di nazionalità rumena

| commenti |

| commenti |

Tribunale Treviso

MOGLIANO - Ferma una ragazza in bicicletta e si mostra come mamma l’ha fatto: denunciato per atti osceni.

L’episodio è accaduto lunedì nel tardo pomeriggio in via Roma a Mogliano. Lui è un manovale di origini rumene, classe 1976, residente in provincia di Padova e già noto alle forze dell’ordine.

La vittima è una 30enne moglianese che stava percorrendo via Roma in biciletta per raggiungere la palestra dove si allena abitualmente.

L’uomo, C.V., ha riconcorso col suo furgone la ragazza e l’ha costretta a fermarsi. Dopo alcuni apprezzamenti poco lusinghieri, si è calato i pantaloni davanti alla 30enne.

La denuncia è scattata immediatamente. La posizione dell’uomo è aggravata in quanto vicino alla palestra c’è anche una scuola di danza, ossia luogo frequentato da minorenni.

E qui alla semplice sanzione amministrativa prevista per questo reato, ci potrebbe essere anche uno strascico penale. Pertanto a breve finirà alla sbarra.

 

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×