26 maggio 2020

Oderzo Motta

Si spezza il palo del telefono e precipita: grave incidente sul lavoro a Cessalto

L'operaio trasportato d'urgenza in ospedale con l'elicottero

| commenti |

| commenti |

incidente cessalto

CESSALTO Grave incidente sul lavoro, poco dopo le 13 di oggi, a Cessalto. Un uomo di 47 anni di origine macedone è precipitato da un palo della linea telefonica che si è spezzato.

L’incidente si è verificato vicino a piazza Martiri della Libertà, nei pressi del municipio, in prossimità di un canale.

 

Le condizioni dell’operaio sono parse subito critiche, tanto che sul posto sono giunti i sanitari del 118 con l’elicottero ed i vigili del fuoco. Dopo le prime cure sul posto, il ferito è stato trasportato d’urgenza in ospedale, per essere sottoposto alle cure del caso.

 

Sono ora in corso accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente e verificare eventuali responsabilità. In base a quanto emerso al momento, pare che l’operaio fosse salito sul palo della linea telefonica per effettuare un intervento e che questo abbia ceduto.

 

Il volo è avvenuto da diversi metri di altezza e la caduta ha comportato delle lesioni serie. L’uomo dopo essere precipitato a terra ha perso conoscenza ed è stato trasportato in ospedale in condizioni considerate dai sanitari di elevata gravità.

 

Sul posto sono giunti anche i carabinieri della Compagnia di Conegliano e gli ispettori della Spisal, che hanno raccolto delle testimonianze di persone presenti al momento dell’incidente con la finalità di far luce sull’accaduto.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×