25 settembre 2021

Oderzo Motta

Si schianta contro un palo: grave 24enne di Ponte di Piave

L'incidente è avvenuto l'altra notte a Jesolo. Il ragazzo si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva all'ospedale di Mestre

|

|

l'ospedale dell'Angelo di Mestre

PONTE DI PIAVE – Esce di strada con la sua auto e abbatte un lampione della luce. In gravi condizioni un 24enne di Ponte di Piave, attualmente ricoverato all’ospedale dell’Angelo a Mestre (nella foto).

Il ragazzo, bagnino a Jesolo, era alla guida di una Fiat 500: è stato vittima di una fuoriuscita autonoma attorno alle 4.30 di ieri mattina lungo via di Ca’ Savio.

S.M. stava tornando da una festa di compleanno quando è uscito fuori strada. Nell'incidente non sarebbero state coinvolte altre auto.

Ad accorrere sul posto proprio gli amici, che si trovavano poco distanti e all'interno di un'altra auto mentre percorrevano la stessa strada

Hanno chiamato il Suem 118 di Mestre che ha coordinato il soccorso medico attraverso l’intervento della Croce Verde di Cavallino-Treporti.

Il ragazzo è stato dapprima intubato con la maschera laringea per la difficoltà respiratoria e poi è stato ricoverato a Mestre, dove ora si trova nel reparto di terapia intensiva.

Per lui ieri vari esami diagnostici per chiarire la situazione, caratterizzata da un trauma cranico. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Eraclea per i rilievi di rito.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×