09 maggio 2021

Cronaca

Si fingono poliziotto e dipendente del gas e derubano anziano: bottino di 200mila euro

|

|

Si fingono poliziotto e dipendente del gas e derubano anziano: bottino di 200mila euro

TORINO - Si sono finti uno dipendente del gas e l'altro poliziotto. In questo modo due uomini a Torino sono riusciti a truffare un anziano di 83 anni al rientro a casa dalla spesa. "Devo fare un sopralluogo all’impianto. Ci sono delle perdite di gas nel condominio", ha detto il finto dipendente all'anziano. La vittima gli ha risposto che non lo avrebbe fatto entrare in casa ma a quel punto è entrato in azione il complice, che si è precipitato davanti alla porta d’ingresso dell’anziano spacciandosi per poliziotto e dicendogli che stava eseguendo dei controlli per dei furti avvenuti nella mattinata.

A quel punto l'83enne si è convinto ad aprire e li ha fatti entrare entrambi. I due truffatori sono riusciti a portare via 15mila euro in contanti, oggetti in oro e orologi, per un totale di circa 200mila euro. Più tardi la vittima si è resa conto del raggiro e ha chiamato il 112. Sono in corso indagini dei carabinieri.

 



Dello stesso argomento

immagine della news

14/12/2015

«Dammi tutto l'incasso»

Rapinato giovedì sera l'imprenditore Carlo Zorzetto all'uscita della sua azienda a Rustigné di Oderzo

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×