29/05/2022pioviggine e schiarite

30/05/2022nubi sparse

31/05/2022nubi sparse

29 maggio 2022

Castelfranco

Si ferisce durante l'escursione in montagna, recuperata con l'elicottero

Ad avere la peggio una 48enne di Castelfranco

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

foto d'archivio

CASTELFRANCO – Elicottero del soccorso alpino in azione mentre gli operatori della Stazione del Soccorso alpino del Vanoi, si sono portati in piazzola ieri. Infatti una escursionista di 48 anni di Castelfranco Veneto (Treviso) è stata elitrasportata all’ospedale Santa Chiara di Trento con un sospetto trauma alla spalla dopo essere scivolata su un pendio di neve dura nei pressi di passo Sadole, sul versante di Caoria, nel vanoi, ad una quota di circa 2.000 metri.

L’elicottero, dopo aver individuato l’infortunata, ha verricellato il Tecnico di Elisoccorso. La donna è stata stabilizzata e recuperata a bordo dell’elicottero con il verricello. A causa del vento forte presente in quota, che ha reso complicate le operazioni di recupero, in una seconda rotazione sono stati elitrasportati in quota due operatori della Stazione di Caoria per accompagnare a valle il compagno di escursione della donna e il cane.

La donna è stata trasferita in elicottero all’ospedale Santa Chiara di Trento, mentre il compagno di escursione ha raggiunto il fondovalle insieme ai soccorritori intorno alle 17.20.

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×