07/12/2022sereno

08/12/2022pioviggine

09/12/2022rovesci di pioggia

07 dicembre 2022

Cronaca

Si fa assumere come commessa e il primo giorno di lavoro svuota la cassa e scappa

La ragazza è stata rintracciata subito e arrestata

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

commessa

TARANTO - Poteva avere un lavoro, e invece si è accontentata dei 120 euro che erano in cassa (e che ha dovuto restituire dopo poche ore). Un furto non andato a buon fine quello compiuto nei giorni scorsi da una 27enne che si è fatta assumere come commessa da un negozio di Ginosa Marina, in provincia di Taranto, e che il primo giorno di lavoro ha svuotato la cassa e ha tentato la fuga con un complice che la aspettava fuori dal negozio.

 

Il tutto è avvenuto di fronte ai titolari del negozio, che hanno subito chiamato le forze dell’ordine, increduli. La ragazza e il complice sono stati rintracciati in fretta dalla polizia e sono stati arrestati per furto aggravato. In attesa dell’udienza, ora si trovano in carcere.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×