25 maggio 2020

Conegliano

Si aggira nudo tra le lapidi in pieno giorno

Choc in cimitero: donna terrorizzata scappa e chiede aiuto

| commenti |

| commenti |

Si aggira nudo tra le lapidi in pieno giorno

SAN FIOR - Non poteva credere ai propri occhi la donna che mercoledì scorso, mentre faceva visita a un caro defunto al cimitero, si è trovata davanti un uomo completamente nudo. Un individuo che, alle quattro del pomeriggio, si aggirava tra le lapidi del camposanto di San Fior di Sotto senza alcun indumento addosso.

 

La prima giornata di caldo della stagione ha portato brutte sorprese a San Fior. Soprattutto alla signora che, trovandosi da sola in cimitero, è rimasta shoccata, oltre che terrorizzata. La donna, vedendo l’uomo nudo, è scattata fuori dal cimitero, riversandosi sulla provinciale e chiamando aiuto. In quel momento, sulla strada, transitava un artigiano a bordo di un furgone. L’uomo, vedendo la donna impaurita, si è fermato e ha cercato di tranquillizzarla.

 

Non è la prima volta che al cimitero di San Fior sbucano uomini nudi. Probabilmente si tratta sempre della stessa persona - un individuo abbastanza giovane con evidenti problemi mentali - , ma dal 2012 sono vari gli episodi del genere segnalati. L’esibizionista si fa vedere sempre nelle ore pomeridiane durante le calde giornate di sole. Non sono stati registrati episodi di violenza ma certo è che, una donna, trovandosi da sola con un uomo nudo davanti non è di certo tranquilla. La polizia, sul caso, aveva aperto un'indagine ma ad ora non si conosce l'identità dell'uomo.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×