20/01/2022molto nuvoloso

21/01/2022foschia

22/01/2022velature lievi

20 gennaio 2022

Oderzo Motta

Si è spento l'imprenditore Ivan Cattelan

Ha accusato un malore l'altra sera: era dirigente del Liapiave. Ieri squadra col lutto al braccio

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Ivan Cattelan

SAN POLO DI PIAVE - Si è spento l'altra sera a causa di un infarto Ivan Cattelan, 67 anni imprenditore di San Polo di Piave, dirigente del LiaPiave.
Era in auto con amici dal ritorno da una cena quando ha accusato un malore. Era il papà di Alessandro, attaccante del LiaPiave, con trascorsi nelle giovanili del Milan e nelle prime squadre di Montebelluna, Opitergina, Chioggia e altre. La notizia della scomparsa dell’imprenditore è stata data ieri sul campo di calcio a Ormelle, durante la partita di eccellenza tra LiaPiave e Portomansuè. Le due squadre hanno giocato col lutto al braccio.

Ivan Cattelan dirigeva l’azienda Trevimetal di San Polo insieme alla famiglia. "Ho pensato, ho cercato di capire cosa scrivere, come descrivere questo momento… Ma niente… Semplicemente il tuo nome associato alla morte è già qualcosa di inaccettabile per tutti noi… Ciao papà - scrive il filgio Alessandro in un post -. Grazie a tutti per gli innumerevoli messaggi e chiamate, il momento è delicato, ma il vostro calore per noi è importantissimo…".

LEGGI ANCHE

Mercoledì a San Polo l'ultimo saluto a Ivan Cattelan

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×