25/01/2022parz nuvoloso

26/01/2022nuvoloso

27/01/2022nebbia

25 gennaio 2022

Conegliano

Si è spento Enzo Bruschi, ex primario di chirurgia generale dell’ospedale “De Gironcoli” di Conegliano

Aveva contribuito alla realizzazione del secondo trapianto di rene in Italia

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Si è spento Enzo Bruschi, ex primario di chirurgia generale dell’ospedale “De Gironcoli” di Conegliano

SAN PIETRO DI FELETTO - Si è spento Enzo Bruschi, ex primario di chirurgia generale dell’ospedale “De Gironcoli” di Conegliano. E’ mancato ieri all’istituto Cesana Malanotti di Vittorio Veneto, dopo una breve malattia. Originario di Firenze, si era laureato a Padova, specializzandosi in chirurgia generale e in nefrologia medica.

 

Era diventato asssistente del professor Confortini a Verona, e aveva contribuito alla realizzazione del secondo trapianto di rene in Italia. Dopo aver lavorato per qualche anno all’opedale regionale di Treviso, era diventato primario di chirurgia generale del De Gironcoli di Conegliano. Bruschi era andato in pensione nel 2004.

 

“Era una persona dedita alla chirurgia come missione – ricorda la famiglia -. Aveva condotto una vita riservata e, una volta in pensione, aveva continuato a coltivare molteplici interessi culturali e scientifici, che andavano dalla biologia marina alle arti figurative e alla storia”. Il funerale verrà celebrato lunedì 6 dicembre alle 15 nella chiesa parrocchiale di Bagnolo, a San Pietro di Feletto.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

12/01/2022

Conegliano piange Sergio Cenedese

Era molto conosciuto a Conegliano: negli anni ’90 era stato consigliere di opposizione nelle file del Pds e aveva fondato, insieme ad altre persone, l’Unione Sportiva Calcio Ogliano

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×