02 aprile 2020

Oderzo Motta

Si è spenta Roberta Canali, Chiarano è in lutto

"Una donna buona, positiva e pronta a darsi da fare per gli altri operando in silenzio"

| Gloria Girardini | commenti |

| Gloria Girardini | commenti |

Si è spenta Roberta Canali, Chiarano è in lutto

CHIARANO - Si è spenta lunedì notte al Ca’ Foncello, Roberta Canali, la comunità di Chiarano è in lutto. Roberta aveva 84 anni, era risultata positiva al Covid-19. La notizia della sua scomparsa si è sparsa velocemente in paese, fin dalle prime luci dell’alba di lunedì. I suoi compaesani ed amici non potendo lasciare le proprie case per stringersi attorno alla famiglia in questo momento di profondo dolore, hanno voluto esprimere la loro vicinanza attraverso Facebook, riportando parole d’affetto e ricordi . “Roberta era una signora con la S maiuscola”ha dichiarato uno di questi. Nata a Cessalto, ha vissuto con la sua famiglia a Salgareda, per poi sposarsi con l’uomo della sua vita Cesare Toninato.

 

Negli anni ‘70 i due si erano trasferiti a Chiarano dove  aveva lavorato per diversi anni come magliaia, lavoro che eseguiva ancora per amici e conoscenti. Le porte di casa in via Enrico Fermi sono sempre state aperte per tutti. Fondamentale il lavoro di Roberta attraverso l’associazione “Mamma Margherita”che ha permesso di raccogliere fondi per contribuire a pagare le spese di costruzione dell'oratorio di Chiarano. Una donna buona, positiva e pronta a darsi da fare per gli altri operando in silenzio. Amava l’arte e il ricamo, una mente creativa, il suo sorriso non si è mai spento soprattutto nei momenti più difficili. Chiarano nei primi giorni di primavera ha perso una colonna portante della comunità. Roberta lascia i figli Cinzia con Alcide e Ivan con Magda.

 



Gloria Girardini

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×