30/06/2022poco nuvoloso

01/07/2022nubi sparse e temporali

02/07/2022sereno

30 giugno 2022

Mogliano

Si è spenta Cora Bellio, prima sindaca donna di Mogliano Veneto e staffetta partigiana

“Cittadina benemerita” di Mogliano, è stata anche vice-presidente della Commissione Regionale Pari Opportunità

| Manuel Trevisan |

immagine dell'autore

| Manuel Trevisan |

Cora Bellio e Carola Arena, rispettivamente la prima e la seconda sindaca donna di Mogliano Veneto

MOGLIANO VENETOCora Bellio, primo sindaco donna della città di Mogliano Veneto, si è spenta giovedì mattina all’età di 93 anni.

Nata a Mogliano nel 1928, aveva collaborato, assieme alla famiglia, al movimento partigiano della zona trasportando messaggi e armi. Esponente della Democrazia Cristiana trevigiana, è stata anche vice-presidente della Commissione Regionale Pari Opportunità. Oltre a ricoprire la carica di sindaco dal 6 ottobre 1975 al 27 luglio 1977, quando le donne in politica erano davvero in poche. Nel 2019 è stata insignita del riconoscimento di “cittadina benemerita”.

Giacomo Nilandi, segretario del PD Mogliano la ricorda così: “Oggi è un giorno molto triste per la nostra comunità. Non ho mai avuto l'occasione di conoscerla personalmente, ma l'ho sempre vissuta nei racconti dei nostri "veci" che con lei avevano percorso un pezzo di strada. Attraverso la sua storia si racconta la riscossa civile e democratica della nostra terra dopo gli anni bui della guerra e del regime fascista, poche persone hanno questo potere evocativo. Oggi ci sentiamo tutti un po’ più soli. Alla sua famiglia le condoglianze mie e di tutto il PD Mogliano Veneto, con la promessa che la sua memoria guiderà il nostro impegno”.
 

Carola Arena, seconda donna sindaco di Mogliano Veneto, elette ben 37 anni dopo, aveva celebrato i 90 anni compiuti da Cora Bellio con queste parole: “una donna impegnata fino a diventare la prima donna sindaco a Mogliano, una pioniera a quel tempo, anni in cui le quote rosa erano un’utopia. La sua è una figura che rimane scolpita nella storia della nostra città, una guida che ha contribuito, in prima linea, alla libertà, al cambiamento sociale e alla crescita della società civile”

 


| modificato il:

foto dell'autore

Manuel Trevisan

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×