25 maggio 2020

Oderzo Motta

Shock anafilattico, apicoltore grave in ospedale

L'episodio martedì alle 12.30 in via Chiodo a Levada di Ponte di Piave

| commenti |

| commenti |

Shock anafilattico, apicoltore grave in ospedale

PONTE DI PIAVE – Paura a Levada di Ponte di Piave. Un agricoltore residente in via Chiodo a Levada è stato punto da una decina d’api che gli ha provocato uno shock anafilattico.

 

Il fatto è accaduto verso le 12.30: l’apicultore, 70 anni, pare sia stato aggredito da uno sciame mentre si trovava vicino a casa. Almeno una decina le punture che gli hanno provocato il malore.

 

Sul posto l’ambulanza del Suem 118 che hanno intubato l’uomo e lo hanno trasportato al Ca’ Foncello di Treviso dove al momento si trova in gravi condizioni. 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

07/09/2015

Punto da una vespa: gravissimo

Intervento dell'ambulanza domenica pomeriggio in via Everardo a Roncade: shock anafilattico per un 56enne punto nel giardino di casa

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×