01 dicembre 2020

Oderzo Motta

Shock anafilattico, apicoltore grave in ospedale

L'episodio martedì alle 12.30 in via Chiodo a Levada di Ponte di Piave

|

|

Shock anafilattico, apicoltore grave in ospedale

PONTE DI PIAVE – Paura a Levada di Ponte di Piave. Un agricoltore residente in via Chiodo a Levada è stato punto da una decina d’api che gli ha provocato uno shock anafilattico.

 

Il fatto è accaduto verso le 12.30: l’apicultore, 70 anni, pare sia stato aggredito da uno sciame mentre si trovava vicino a casa. Almeno una decina le punture che gli hanno provocato il malore.

 

Sul posto l’ambulanza del Suem 118 che hanno intubato l’uomo e lo hanno trasportato al Ca’ Foncello di Treviso dove al momento si trova in gravi condizioni. 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

07/09/2015

Punto da una vespa: gravissimo

Intervento dell'ambulanza domenica pomeriggio in via Everardo a Roncade: shock anafilattico per un 56enne punto nel giardino di casa

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×