17 settembre 2021

Nord-Est

Sfruttamento della prostituzione: due arresti

Le indagini dei militari sono state avviate anche grazie alle segnalazioni di alcuni residenti

|

|

Sfruttamento della prostituzione

VERONA - I Carabinieri di Bussolengo (Verona) hanno arrestato un uomo di 56 anni e una donna 53enne, entrambi italiani e residenti nella provincia di Verona, per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Le indagini dei militari sono state avviate anche grazie alle segnalazioni di alcuni residenti, e hanno permesso di accertare che in un appartamento veniva svolta con continuità l'attività di prostituzione.

L'uomo è risultato titolare del contratto di affitto e abitava stabilmente nell'appartamento; inoltre lui e la donna erano sempre presenti quando i clienti entravano per ottenere una prestazione sessuale da parte di una 35enne italiana, anche lei residente in provincia di Verona.

Gli appuntamenti venivano concordati telefonicamente dopo una ricerca su siti di incontri.

L'uomo, gravato da precedenti di polizia specifici, è finito in carcere, mentre per la donna è stata disposta la misura degli arresti domiciliari.

L'immobile è stato posto sotto sequestro.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×