12/08/2022pioggia e schiarite

13/08/2022velature lievi

14/08/2022velature lievi

12 agosto 2022

Treviso

Servizio civile, al via la formazione dei 130 volontari

I giovani saranno inseriti nelle diverse realtà dal 18 luglio dove saranno impegnati per un anno

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Servizio civile

I volontari

TREVISO – Sono 130 i ragazzi e le ragazze dai 18 ai 28 anni selezionati per il programma 2022 di Servizio civile universale nella nostra provincia e nelle limitrofe di Belluno e Venezia che hanno iniziato il percorso di formazione. Il programma di cui è capofila l’Associazione Comuni, che si è collocato al secondo posto nella classifica nazionale dei programmi di Servizio civile, è stato battezzato “Il Telaio” e ha l’obiettivo di rendere più resilienti le comunità locali attraverso interventi di “ricucitura” in ambito sociale, ambientale e culturale. Alla formazione intensiva, che durerà due settimane, seguirà l’inserimento dei volontari nelle diverse realtà a partire dal 18 luglio dove saranno impegnati fino al 26 giugno 2023.

“Quest’anno l’offerta di Servizio civile è particolarmente importante perché la pandemia ha lasciato molte ferite nelle nostre comunità che i giovani potranno concorrere a sanare offrendo servizio e ricevendo  in cambio formazione e un’esperienza professionalizzante utile al loro futuro lavorativo”, afferma Mariarosa Barazza, presidente dell’Associazione Comuni.

Il percorso di SCU terminerà con un tutoraggio, in collaborazione con i Centri per l’Impiego, per aiutare i ragazzi a costruire un video curriculum professionale in grado di valorizzare le competenze acquisite nell’anno. “Nel mondo del lavoro vengono sempre più richieste le cosiddette competenze trasversali, emotive e relazionali soprattutto, che in quest’anno di Servizio civile i giovani avranno la possibilità di affinare, rendendo più solido e appetibile il proprio curriculum vitae”, spiega Enrico Genovese, coordinatore del Servizio civile universale per l’Associazione Comuni. “Il Telaio” è articolato in 8 progetti e i giovani saranno inseriti in strutture volte alla cura di minori, anziani, persone in condizioni di disagio sociale o con disabilità oppure in progetti culturali, di sostenibilità ambientale, di protezione civile:

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×