17/06/2024sereno

18/06/2024sereno

19/06/2024velature lievi

17 giugno 2024

Benessere

Servizi di traduzioni farmaceutiche: perché il rigore scientifico è fondamentale

|

|

Servizi di traduzioni farmaceutiche: perché il rigore scientifico è fondamentale

Qualsiasi settore che entri contatto con l’ambito della medicina e della farmaceutica deve essere caratterizzato da un rigore scientifico assoluto e questo vale, come è ben facile comprendere, anche nel caso dei servizi di traduzioni farmaceutiche che non a caso si basano su tre pilastri fondamentali: accuratezza, precisione e, appunto, rigore scientifico. Stiamo in effetti parlando di un settore particolarmente delicato, la farmaceutica, che tocca da vicino la salute pubblica; si tratta infatti della scienza che indaga la natura e la composizione dei farmaci e gli effetti di questi sull’organismo. È quindi fondamentale che qualsiasi informazione relativa a questo settore sia univoca e non interpretabile.

Che cosa sono i servizi di traduzioni farmaceutiche?

I servizi di traduzioni farmaceutiche sono una particolare tipologia di traduzione scientifica che si occupa di varie tipologie di documenti; di primo acchito si potrebbe pensare che una traduzione farmaceutica sia relativa ai soli fogli illustrativi che accompagnano i medicinali (i cosiddetti “bugiardini”), ma, in realtà, il campo di applicazione si estende anche a brevetti di farmaci, testi di chimica farmaceutica e di biochimica, articoli di medicina, referti medici, cartelle cliniche, manuali di apparecchiature medicali e materiale comunicativo e pubblicitario relativo ai farmaci.

Come si può facilmente intuire si tratta di un ambito piuttosto delicato in cui non c’è spazio per margini di errore; una traduzione incompleta, inaccurata o addirittura errata può avere conseguenze particolarmente negative per chi deve utilizzare un farmaco o per i trattamenti che si basano su determinati testi, come ad esempio cartelle cliniche e referti. Per questo motivo, per ottenere traduzioni affidabili, prive di errori e conformi ai requisiti qualitativi richiesti dal settore, è opportuno affidarsi a professionisti specializzati in servizi di traduzioni farmaceutiche.

Come funziona una traduzione farmaceutica?

I testi farmaceutici, come del resto quelli tecnico-scientifici in generale, sono testi privi di circollocuzioni, perifrasi, figure retoriche e altri artifici linguistici; ciò però non deve trarre in inganno; i testi scientifici – e quelli farmaceutici in particolare – possono mettere a dura prova anche i traduttori più esperti. La farmaceutica, infatti, è un settore specialistico e un’ottima conoscenza della lingua oggetto di traduzione è una condizione necessaria, ma non sufficiente per tradurre perfettamente dei testi che contengono una terminologia specialistica.

Considerando che i testi farmaceutici sono destinati a specialisti che operano nell’ambito della salute (farmacisti, medici generici, cardiologi, neurologi, anestesisti ecc.) che li utilizzano per effettuare ricerche e trattare i propri pazienti, appare del tutto ovvio che la traduzione debba essere inattaccabile sotto ogni punto di vista ed è altrettanto scontato che un compito del genere debba essere svolto da agenzie specializzate come per esempio Eurotrad, un’agenzia di traduzioni che si affida a traduttori esperti, competenti e professionali.

Una traduzione farmaceutica deve essere quindi affidata a traduttori che abbiano non soltanto una conoscenza perfetta della lingua di partenza e di quella di destinazione, ma anche della terminologia scientifica della materia trattata, in questo caso la farmaceutica. A tale scopo, esperti traduttori madrelingua si servono di importanti e accurate banche dati biologico-farmaceutiche e chimico-farmaceutiche. Occorre ovviamente anche una specializzazione in ambito farmaceutico allo scopo di comprendere perfettamente il testo originale così da tradurlo accuratamente nella lingua di destinazione.

Si tratta di un compito sicuramente non banale e che richiede una grandissima professionalità, anche perché nell’ambito del settore farmaceutico internazionale, i riferimenti normativi e le terminologie sono continuamente aggiornati alle linee guida del template QRD (Quality Review of Documents) dell’EMA (European Medicines Agency) per l’RCP (ovvero il riassunto delle caratteristiche del prodotto).

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×