12 agosto 2020

Vittorio Veneto

Serravalle patrimonio dell'Unesco

Il Comune verso il riconoscimento: l'approvazione arriverà da Parigi

|

|

Serravalle patrimonio dell'Unesco

VITTORIO VENETO - C'è anche  Serravalle di Vittorio Veneto tra le candidate a patrimonio dell'Unesco. E' stato approvato infatti l’accordo di programma proposto dall’associazione delle Città Murate del Veneto di cui il Comune fa parte con Serravalle per la formalizzazione e l’inserimento del titolo quale sito Unesco. Questo in virtù del fatto e del riconoscimento di Verona città dell’Unesco fin dal 2000 come testimonianza unica di cambiamento culturale e civile, esempio di una tipologia architettonica ben definita di città fortificata: in base a questo la normativa Unesco consente di estendere l’area di protezione a siti non individuati originariamente ma che rivestono caratteristiche ed elementi di unicità affini o simili al sito originario che è Verona.

 

Dieci sono le città facenti parte dell’associazione Città Murate individuate per avere i requisiti previsti: tra queste Vittorio Veneto con Serravalle, ma ci sono anche Cittadella, Conegliano, Montagnana, Bassano, Soave, Lazise, Marostica, Castelfranco Veneto, Monselice e Valeggio sul Mincio.

 

“L’accordo di programma a cui la giunta ha dato adesione verrà presentato nel prossimo consiglio comunale – sottolinea l’assessore al Turismo Antonio Miatto - continuando e confermando l’impegno dell’amministrazione per Serravalle e per valorizzare il nostro patrimonio storico- culturale. E’ un percorso avviato da qualche anno per far diventare patrimonio dell’Unesco alcune città venete, e ampliare la valenza Unesco di Verona che porta al riconoscimento. Ed ora è un traguardo che ormai sarà raggiunto a breve”.

 

Con il passaggio in Giunta dell’accordo di programma, e quello successivo entro il mese di marzo in Consiglio comunale si dovrebbe essere in dirittura d’arrivo. In seguito la pratica andrà alla sede Unesco di Venezia per l’invio definitivo alla sede centrale di Parigi che dovrà dare l’approvazione.

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×