06/02/2023molto nuvoloso

07/02/2023velature lievi

08/02/2023sereno

06 febbraio 2023

Basket

Basket

Serie A / Motta in difficoltà a Santa Croce, i Lupi vincono 3-0

Trasferta sottotono per i Leonin

|

|

Serie A / Motta in difficoltà a Santa Croce, i Lupi vincono 3-0

SANTA CROCE SULL'ARNO (PISA) - È forse una delle partite più sottotono per i bianocverdi che combattono veramente solo nel primo set. C’è troppa Santa Croce e troppo poca convinzione per Motta che trova probabilmente solo in Lazzaretto soluzioni e voglia.

La line up di coach Mastrangelo è formata da Coscione al palleggio e Motzo opposto, Colli e Maiocchi sono le bande, Vigil Gonzalez e Truocchio al centro e Morgese libero. Coach Lorizio può fare affidamento su Acquarone e Schiro in diagonale, Acuti e Trillini al centro, Secco Costa e Kordas in banda e Battista libero. Secco Costa inaugura il match 0-1, è sempre il brasiliano a trovare soluzioni per i biancoverdi 3-5. Ma è l’ace di Maiocchi a riportar tutto in parità 6-6. Il man out di Kordas coincide con il nuovo vantaggio 11-12 ma il controsorpasso arriva con l’ace di Maiocchi 16-15. La rottura prolungata di Motta permette a Santa Croce di scappare 21-17, è un muro casalingo a portare quattro set point 24-20 mentre al set ci pensa Maiocchi 25-21.

La diagonale di Schiro è quella del vantaggio 2-3, Motzo approfitta di un pallone vicino a rete e spinge i lupi sul 7-5. Sul 9-5 è costretto al time out coach Lorizio, Il primo tempo di Trilini è maiuscolo 12-9 mentre Secco Costa in parallela trova respiro 15-12. Truocchio ferma a muro Acuti che per Santa Croce vuol dire +6 19-13, l’ace di Acquarone accorcia le distanze e porta coach Mastrangelo all’interruzione 20-17. Senza sorpresa il finale con i Lupi che si aggiudicano il parziale 25-20. Motzo continua ad essere una spina nel fianco per i biancoverdi: diagonale e mani out 5-2. Esce tutto alla perfezione ai padroni di casa 8-2, Motta non riesce a trovare soluzioni né grinta e questo significa vita facile per i lupi 12-6. Il primo di tempo di Acuti tiene accese le speranze per i leoni 17-11 Colli firma il match point con un ace 24-16 e l’invasione dei liventini regala il match 25-16.

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE – HRK MOTTA DI LIVENZA 3-0

(25-21, 25-20, 25-16)

KEMAS LAMIPEL SANTA CROCE: Arguelles, Favaro, Motzo 18, Caproni, Colli 8, Maiocchi 16, Vigil Gonzalez 5, Compagnoni, Coscione 1 , Hanzic 1, Giovannetti, Truocchio 7, Morgese L, Loreti L.

HRK MOTTA DI IVENZA Trillini 8, Cavasin ne, Schiro 8, Cunial ne, Pilotto, Bellanova ne, Secco Costa 10, Acuti 3, Kordas 8, Lazzaretto 2, Acquarone 1, Battista L, santi L.

 

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Treviso ci prova fino alla fine ma vince Tortona
Treviso ci prova fino alla fine ma vince Tortona

Basket

Nutribullet ko al Palaverde

Treviso ci prova fino alla fine ma vince Tortona

TREVISO - Nella seconda giornata di ritorno, la Nutribullet Treviso Basket scende sul parquet del Palaverde contro La Bertram Yachts Derthona Tortona. 

Domenica al Palaverde Treviso incrocia Tortona
Domenica al Palaverde Treviso incrocia Tortona

Basket

Seconda di ritorno con Ellis e Invernizzi in campo

Domenica al Palaverde Treviso incrocia Tortona

TREVISO - Seconda di ritorno al Palaverde per la Nutribullet Treviso Basket che, con ben due nuovi innesti nell’organico, affronta domenica al Palaverde alle 17.30 la Bertram Tortona. 

Treviso non molla e nel finale vince a Brescia
Treviso non molla e nel finale vince a Brescia

Basket

Gara tutto cuore dei ragazzi di coach Nicola

Treviso non molla e nel finale vince a Brescia

BRESCIA - Nella giornata di apertura del girone di ritorno, la Nutribullet Treviso Basket scende in campo sul parquet del PalaLeonessa per la sfida alla Germani Brescia.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×