22 giugno 2021

Volley

Volley

Serie A3 / Motta vola in finale promozione

Ieri sera 3-0 in gara3 contro l'Abba Pineto. Domenica dunque giocherà la serie finale per andare in A2

|

|

una fase del match

MOTTA DI LIVENZA - Motta batte la Abba Pineto (Teramo) 3-0 e si qualifica per la finale contro Macerata: in palio la promozione in Serie A2.

Parte forte Motta nel primo parziale, ma come visto in gara 2 l’ABBA aggancia, nel finale del set si scaldano i leoni che chiudono 25-23. Non si smentiscono le due squadre che continuano ad inseguirsi e sorpassarsi, Saibene si rivela l’arma in più per i biancoverdi: 25-22. Il terzo set l’HRK deve inseguire, ma quando conta c’è: 25-23.

Coach Lorizio decide di scendere in campo con: Alberini e Gamba sulla diagonale principe, Mian e Saibene in banda, luisetto e Arienti i centrali, Battista libero.

Coach Rosichini risponde con: Partenio in regia e Morelli opposto, Cattaneo ed Held in posto quattro, Orazi e Trillini i centrali, Zornetta libero.

L’attacco di Gamba e il muro di Luisetto per il 2-0 biancoverde, Alberini si mette in proprio 5-2, Mian trova fortuna in parallela 8-4 e Alberini va con l’ace 10-4. Ad accorciare le distanze c’è Morelli in mani out 11-7. Poi Luisetto con il monster block a fermare Cattaneo 14-10; è incontenibile Saibene 15-10. Con gli errori di Motta l’ABBA può riapre il set 17-15, la doppia di Alberini consente l’aggancio 18-18. Il nuovo vantaggio porta la firma di Gamba 22-21, Luisetto che schianta il set ball 24-23 e poi, il solito, Gamba in diagonale 25-23.

Saibene dice no all’attacco di Morelli 1-1, Arienti in primo tempo spinge i suoi 5-4. Ma con il muro Pineto si guadagna il break 7-9. Saibene non si può fermare: pareggio e vantaggio 10-9, Gamba infila l’ace dove nessuno arriva 12-9. Morelli gioca sul muro 12-12, il vantaggio abruzzese è un muro di Cattaneo 16-17, viene rilevata l’invasione di Partenio 20-19 e il braccio armato di Gamba dai nove metri: ne mette tre consecutivamente 23-19, Saibene in pallonetto 24-21. Tutti gli applausi sono per capitan Scaltriti che chiude il set sfondando il muro 25-22.

Il primo punto dell’Hrk è la diagonale di Gamba 1-1, Cattaneo passa in diagonale e costringe la panchina biancoverde al time out 2-5. Ma Alberini con un ace ferma la corsa ospite 6-6 e poi Arienti presentissimo in attacco 8-7. È un muro di Partenio a siglare il +2 10-12, l’errore di Held e Motta torna in gioco 15-16, Gamba riporta le cose in parità 20-20 e poi si incarica di festeggiare il set ball 24-23 è un fallo di partenio a portare Motta in finale.

HRK MOTTA – ABBA PINETO 3-0
(25-23, 25-22, 25-23)


HRK MOTTA: Saibene 15, Alberini 4, Gamba 21, Scaltriti 3, Mian 3, Luisetto 9, Arienti 3, De Marchi, Pinali ne, Basso ne, Tonello, Nardo L ne, Battista L.

ABBA PINETO: Held 5, Trillini 4, Partenio 1, Cattaneo 11, Orazi 5, Morelli 10, Catone, Cappio, Meleddu, Marcotullio ne, Lalloni ne, Giaffreda L ne, Zornetta L.
 

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Volley, Serie A2 / L'Hrk Motta conferma Kristian Gamba
Volley, Serie A2 / L'Hrk Motta conferma Kristian Gamba

Volley

Primi movimenti di mercato in vista della nuova stagione nella serie cadetta

Volley, Serie A2 / L'Hrk Motta conferma Kristian Gamba

MOTTA DI LIVENZA - Kristian Gamba, il gioiellino con il numero 5 sulla schiena ha firmato, Motta sarà per la terza stagione consecutiva casa sua.
 

Miriam Sylla resta all'Imoco Volley
Miriam Sylla resta all'Imoco Volley

Volley

La capitana della nazionale azzurra rimane in gialloblu anche per la prossima stagione, la quarta a Conegliano

Miriam Sylla resta all'Imoco Volley

CONEGLIANO - Miriam Sylla è stata confermata Pantera e sarà all’Imoco Volley nel 2021/22 per la quarta stagione.

Paola Egonu sarà con le Pantere anche per la prossima stagione
Paola Egonu sarà con le Pantere anche per la prossima stagione

Volley

Importantissima notizia di mercato per l'Imoco Volley che conferma la 22enne campionessa di Cittadella

Paola Egonu sarà con le Pantere anche per la prossima stagione

CONEGLIANO - Oggi è ufficiale la conferma per la stagione 2021/22 della fuoriclasse Paola Egonu, 22 anni, nata a Cittadella, opposto di 190cm, attualmente considerata la migliori giocatrice del Mondo.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×