26 gennaio 2021

Volley

Volley

Serie A3 / Motta vince sul campo del Portomaggiore

Dopo Fano, seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di coach Pino Lorizio

|

|

Serie A3 / Motta vince sul campo del Portomaggiore

FERRARA - Vittoria importante per i leoni di coach Pino Lorizio che a tornano a casa da Ferrara con un bel bottino di tre punti importanti per classifica e morale.

Coach Cruciani scende in campo con: Vanini e Albergati sulla diagonale, Graziani e Nasari le bande, Ferrari e Quarta al centro, Benedicenti libero.
Coach Pino Lorizio risponde con: Alberini in regia e Gamba opposto, Saibene e Scaltriti i posti quattro, al centro ci sono Luisetto e Arienti, Battista libero.

Parte bene la Sa.Ma. 2-0, sul miracolo difensivo di Alberini ci pensa Saibene a segnare la parità 2-2. Il vantaggio passa ancora dalle mani di Saibene che piazza di la cogliendo impreparata la difesa casalinga 5-6, un ispiratissimo Alberini apre la strada per il 7-9 firmato Kristian Gamba. Il +4 è uno scambio lunghissimo che chiude il capitano biancoverde in mani out 9-13, Nasari cerca di tenere a galla i suoi 13-16, Luisetto mette a segno il primo ace della partita 14-19. Scaltriti mura a uno l’ex Albergati 15-20, passa il pallonetto di Albergati 17-22 due errori tra le fila biancoverdi portano coach Lorizio al time out 19-23. Luisetto per il set ball 19-24, ma Nasari ne annulla due 21-24, anche Albergati ci prova 22-24 alla fine chiude Saibene 22-25.

Ferrari in primo tempo 3-1 e poi con il muro 4-1, allora Arienti risponde a muro 4-2 poi Gamba trascina i suoi 6-4, la slash di Scaltriti per il -1 8-7. Ma Albergati cerca lo strappo 10-7, Gamba a dire di no 13-12, il pareggio è tutto di Luisetto che difende Nasari e poi ci pensa Gamba 15-15. Aiutato dal nastro Alberini mette a terra l’ace della nuova parità 17-17 poi spara out Graziani 17-18, alzare il muro non serve contro Gamba 18-21, Saibene gioca con le mani alte del muro e consegna il set ball ai leoni 18-24. Gamba supera il muro a tre e porta le squadre al cambio campo 19-25.

Il set lo apre Portomaggiore, Arienti è attento a muro 3-3 e Luisetto fa lo stesso 3-4. Sul turno al servizio di Albergati la Sa.Ma. si porta a +2 8-6, Luisetto non ci sta, primo tempo e 8-7. Albergati in parallela per l’allungo 12-8. Gamba riporta ad una lunghezza di distanza i biancoverdi 14-13, capitan Scaltriti sulla diagonale del 15-15, il corridoio per il set lo apre la squadra di casa 20-18. Battista difende tutto e Saibene concretizza 20-19. Gamba sbaglia dalla linea dei nove metri 22-20, Nasari a muro 23-21. E un attacco out di Gamba a regalare il set ball 24-21, Gamba annulla il primo ma Nasari passa in diagonale 25-22.

Il muro di Arienti apre il sipario sulla quarta frazione di gioco, Nasari segna il minibreak di vantaggio 6-4. Saibene ancora una volta con l’ace 7-8 poi Arienti ci mette il muro 8-10, Vanini atterra male dopo un tentativo di slash 8-12.

Il sedicesimo punto è di Gamba 12-16, Albergati accorcia le distanze 15-17. Scaltriti in diagonale 16-19, Graziani riapre il set 20-19, ma un errore della Sa.Ma. porta tutto di nuovo in parità 22-22. Saibene capisce tutto a muro 22-23 sulla ricezione lunga di Mian toglie le mani Alberini ed è match ball per i leoni 23-24, Gamba decide che è il momento di finirla ace e 23-25.

 

SA.MA. PORTOMAGGIORE – HRK MOTTA 1-3
(22-25, 19-25, 25-22, 23-25)


HRK MOTTA DI LIVENZA: Saibene 14, Alberini 2, Gamba 30, Scaltriti 13, Basso, Mian 1, Luisetto 7, Arienti 11, Tonello, Nardo n.e., Pinali n.e., Battista L.

SA.MA. PORTOMAGGIORE: Nasari 14, Cicarelli, Vanini 1, Graziani 11, Albergati 21, Ferrari 6, Quarta 4, Zanni, Felloni n.e. Gabrielli n.e. Bragatto, Benedicenti L.

 

Altri Eventi nella categoria Volley

una fase del match di ieri
una fase del match di ieri

Volley

La Hrk si impone 3-1 superando la squadra ospite giocando la miglior partita della stagione

Serie A3 / Motta supera Porto Viro e va in testa alla classifica

MOTTA DI LIVENZA - Prestazione-monstre della Hrk Motta ieri sera al PalaGrassato di Motta. Batte 3-1 l'ex capolista Porto Viro e scappa a +4 in classifica,

Trento-Conegliano
Trento-Conegliano

Volley

La tre giorni europea inizia con il confronto contro le slovene del Calcit Kamnik

Champions, Carraro Imoco da domani nella "bolla" di Nantes

NANTES (FRANCIA) - A.Carraro Imoco Conegliano ha vinto sabato l’ultima partita giocata in campionato italiano a Trento per 3-0 con 21 punti della opposite francese Lucille Gicquel, che torna a Nantes da avversaria dopo aver giocato lì nelle ultime due stagioni.
 

Imoco Volley
Imoco Volley

Volley

In serata il rientro a Conegliano. Domattina gruppo in aeroporto a Venezia: le Pantere voleranno a Nantes

Imoco vince anche a Trento: ora inizia la settimana di Coppa

TRENTO - Inizia il “tour de force” per le Pantere dell’Imoco Volley che sbrigano la prima delle cinque partite in otto giorni senza tanto faticare sul campo di Trento.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×