24 ottobre 2021

Treviso

Senza patente, provoca un incidente. Soccorre la ferita ma simula un furto d'auto

Nei guai un 21enne residente a Paese: l'episodio era avvenuto in provincia di Padova

|

|

foto d'archivio

PAESE - Il comando della stazione dei carabinieri di Campodarsego, a conclusione di un’attività investigativa, ha denunciato per il reato di simulazione di reato, omissione di soccorso e guida senza patente, H.H. nato nel 2000, residente a Paese e noto alle forze di polizia.
Il ragazzo, infatti, pur non avendo mai conseguito la patente di guida, lo scorso 14 luglio, alle ore 14.30 a Campodarsego, alla guida di un’auto, al fine di sottrarsi al controllo di una pattuglia della stazione di Pionca, aveva provocato un incidente, impattando con un’altra auto, condotta da una 64enne di Campodarsego.

In seguito all’urto, l’indagato non aveva provveduto a fermarsi per prestare soccorso alla donna, abbandonando poco dopo il proprio mezzo, che è stato poi rinvenuto dai carabinieri e sottoposto a sequestro. La donna, prontamente soccorsa dai sanitari dell’ospedale di Camposampiero, ha riportato più fratture al naso e due fratture alle costole con prognosi superiore ai 40 giorni.

La stessa sera, il ragazzo, per sottrarsi alle proprie responsabilità, aveva denunciato alla centrale operativa della compagnia dei carabinieri di Montebelluna di aver subito il furto del veicolo antecedentemente all’incidente.

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×