28/05/2022temporale

29/05/2022nuvoloso

30/05/2022nuvoloso

28 maggio 2022

Nord-Est

Selenati e Busato confermati alla guida del Soccorso Alpino Veneto

Le elezioni si sono svolte sabato scorso, in videoconferenza durante l'assemblea regionale che due volte all'anno riunisce tutti i capi e vice capi delle Stazioni del servizio regionale

|

|

Selenati e Busato

BELLUNO - Rodolfo Selenati e Giovanni Busato confermati ai vertici del Soccorso alpino e speleologico Veneto. Si sono svolte sabato scorso, in videoconferenza durante l'assemblea regionale che due volte all'anno riunisce tutti i capi e vice capi delle Stazioni del Servizio regionale, le elezioni per il rinnovo della carica di presidente e vicepresidente dell'Associazione. Nel segno della continuità sono stati rieletti il presidente Rodolfo Selenati, appartenente al Soccorso alpino di Feltre, e il vicepresidente Giovanni Busato, del Soccorso alpino di Arsiero.

Tra gli obiettivi di questo triennio 22/24, presidente e vicepresidente intendono portare avanti attività alla base dell'istituzione, quali formazione e prevenzione. In particolare potenziando il progetto di prevenzione 'Una montagna di sicurezza', rivolto sia agli adulti che ai più giovani, con l'intenzione di portarlo al più presto all'interno degli istituti scolastici e implementando la divulgazione di materiale informativo e di momenti didattici. Il direttivo intende poi continuare il rafforzamento della formazione tra i propri volontari, anche nell'ottica della loro stessa sicurezza durante gli interventi, grazie all'impegno delle diverse Scuole presenti all'interno del Corpo, attinenti a ogni ambito operativo, sia tecnico che sanitario.  

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×