29 luglio 2021

Oderzo Motta

Seggi elettorali, una mozione per il ricambio degli scrutatori

La proposta arriva dal circolo mottense del Movimento 5 Stelle

|

|

Seggi elettorali, una mozione per il ricambio degli scrutatori

MOTTA DI LIVENZA – Il circolo del Movimento Cinque Stelle di Motta presenta in Comune una mozione per riformare la modalità di scelta degli scrutatori alle elezioni comunali.

 

Stefano Astolfo, consigliere comunale dei Grillini: «Ci sembra di buon senso e corretto nei confronti di tutti i cittadini abbandonare la logica della spartizione partitica nella nomina degli scrutatori nei seggi elettorali.

 

Vogliamo favorire un ricambio delle persone ai seggi e non trovare, a volte per decenni e nello stesso seggio, gli stessi soggetti che fanno gli scrutatori, segretari, vicepresidenti o presidenti ed aprire le porte e le finestre del Palazzo per fare entrare un'aria nuova, più fresca e più sana. Crediamo che sia la logica conseguenza di una tanto sbandierata ma quanto poco applicata trasparenza.

 

Ma soprattutto pensiamo che sia un atto dovuto in questo momento aiutare le persone in difficoltà economica e dare loro un sostegno.

Per questo abbiamo presentato una mozione che vorremmo introducesse, quale titolo di precedenza ai fini della nomina ad incarichi relativi alla formazione dei seggi elettorali, la valutazione dello stato di disoccupazione o comunque l'appartenenza alle fasce sociali più deboli fra quei cittadini che hanno espresso la propria disponibilità nell'apposito albo» conclude Astolfo.

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

20/03/2018

Consigliere comunale si dimette

A Motta di Livenza Stefano Astolfo non parteciperà al Consiglio in programma venerdì: al suo posto Enrico Moretto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×