02 aprile 2020

Montebelluna

Secondo caso di Coronavirus in municipio a Montebelluna

Nuovo caso tra i dipendenti comunali

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Municipio di Montebelluna

MONTEBELLUNA – Pochi minuti fa l’Amministrazione comunale di Montebelluna ha reso noto di aver ricevuto la segnalazione di un ulteriore caso di Coronavirus tra i dipendenti comunali. “Intorno alle ore 17.00 di oggi pomeriggio, una persona che lavora in Municipio, ha comunicato via mail di essere risultata positiva al tampone del Coronavirus – si legge nella nota che prosegue -. La persona in oggetto non è in servizio in Comune dal giorno 14 marzo e quindi è assente dal luogo di lavoro da 13 giorni. Il tempo massimo di quarantena è di 14”.

“Nonostante quindi i termini della attenzione per gli eventuali contatti stiano scadendo, il sindaco ha immediatamente avvertito e attivato il competente servizio dell’Ulss 2 affinché vengano adottate le misure di profilassi del caso. Spiace constatare che la voce circolava già dal tardo mattino di oggi senza che alcuna comunicazione ufficiale o ufficiosa fosse pervenuta all’attenzione del sindaco e del segretario che nel frattempo per cercare di capire la reale situazione hanno avviato una verifica interna”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×