08 luglio 2020

Montebelluna

Scuole chiuse, il liceo Veronese mette a disposizione la psicologa per gli studenti in difficoltà

Sarà in collegamento tramite internet

| Matteo Ceron |

immagine dell'autore

| Matteo Ceron |

scuola

MONTEBELLUNA – Mai si era verificata una situazione simile, con le scuole chiuse per mesi e le lezioni a distanza. L'emergenza Coronavirus rappresenta un cambiamento epocale per gli studenti, che se inizialmente poteva essere vissuto come un prolungamento delle vacanze, ora può provocare anche dei momenti di difficoltà. Il Liceo Veronese di Montebelluna mette a disposizione un supporto psicologico, anche questo a distanza, come sta accadendo per le lezioni in streaming.

La psicologa Mirti Agostinetto, che già si occupava dello spazio destinato all’ascolto, riprenderà quindi la sua attività con gli studenti tramite internet.

 

Gli studenti che si trovano in difficoltà possono richiedere un supporto psicologico in videochiamata, tramite Meet in G Suite, nella stessa modalità con cui vengono effettuate le lezioni.

Potranno concordare l’appuntamento direttamente con la dottoressa Agostinetto; il servizio è rivolto ai ragazzi, ma anche ai genitori, al personale docente ed ai collaboratori scolastici.

 

“Ora che la scuola ha ripreso l'attività con una sua regolarità - spiega la dirigente scolastica Rosita De Bortoli - siamo pronti a ripristinare il servizio "Spazio Ascolto"”. “La nostra comunità scolastica – prosegue - sente forte il bisogno di resistere assieme così come ha dimostrato di saper riorganizzarsi positivamente dinanzi ad una difficoltà di tale portata, senza perdere la propria umanità”.

 

Tensioni, preoccupazioni, attimi di sconforto, di incertezza possono però trovare aiuto in un “momento” tutto dedicato ai ragazzi. “Per questo – conclude - la riattivazione del Progetto Sos Ascolto in chiave digitale. Certo, perché questo è lo strumento di cui ora paradossalmente necessitiamo per mantenere il tessuto di relazioni all’interno della nostra scuola”.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×