08 aprile 2020

Mogliano

Scuola, a Roncade l'orientamento inizia dai tre anni

Il macroprogetto riguarda l'Istituto comprensivo di Roncade-Monastier, che raccoglie 10 istituti

| Gianandrea Rorato | commenti |

| Gianandrea Rorato | commenti |

Scuola, a Roncade l'orientamento inizia dai tre anni

RONCADE - Un 'fascicolo digitale' per ogni bambino, dai tre anni in su, in cui annotare tutto ciò che ha a che fare soprattutto con la componente emotiva, dunque interessi, tendenze e attitudini. Perché cominciare la pratica dell'orientamento, cioè a riflettere sul migliore percorso scolastico superiore di un individuo solo alla fine delle scuole medie è probabilmente troppo tardi. Si tratta del "cuore" di un macroprogetto che riguarda l'Istituto comprensivo di Roncade-Monastier, che raccoglie 10 scuole, dalle materne alle medie, frequentate da 1.700 iscritti e nelle quali operano 200 insegnanti.

 

A lanciarlo è Anna Maria Vecchio, dirigente nominata due mesi fa dopo cinque anni di reggenza provvisoria. "Ce l'ha insegnato la scuola di Barbiana di don Lorenzo Milani - spiega la manager scolastica - che la scoperta di quanto di importante c'è in una persona deve avvenire dai tre ai dieci anni. Il 'file' passerà dagli insegnanti delle scuole dell'infanzia a quelli delle elementari fino ai docenti delle medie. Tutto questo è stato approvato poche settimane fa dal Consiglio d'istituto". Naturalmente, precisa ancora Vecchio, non si tratta di comprendere quale possa essere il lavoro che possa assicurare un futuro successo professionale ad un bambino oggi di tre anni perché "in questa società liquida il lavoro che farà chi oggi abbia quell'età ancora non esiste. Non c'è nulla di 'predicibile' e prevedibile. Io sto parlando di uno strumento di 'saggezza intuitiva - conclude - che deve portare gli insegnanti a percepire la presenza in ciascun bambino, adolescente e ragazzo di qualcosa che va disvelato"

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

14/09/2015

Tutti a scuola!

Intervista a Alfonso Rubinacci sulla Buona Scuola

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×