07/12/2021sereno

08/12/2021rovesci di pioggia

09/12/2021pioggia debole

07 dicembre 2021

Mogliano

LA SCUOLA MEDIA AL PARLAMENTO EUROPEO

La Toti dal Monte in visita all’istituzione internazionale

| |

| |

LA SCUOLA MEDIA AL PARLAMENTO EUROPEO

Mogliano - Qualche giorno fa le classi 3aH e 3aF della scuola media “Toti dal Monte” hanno avuto la straordinaria opportunità di essere ricevute presso la sede del Parlamento Europeo a Strasburgo.

L’iniziativa, resa possibile grazie all’intervento del Rotary Club Treviso Terraglio, ha rappresentato il momento conclusivo del progetto Web Radio European Parliament Education, a cui alunni e insegnanti delle due classi coinvolte hanno partecipato con entusiasmo e impegno.

Lo scopo del progetto era quello di far conoscere agli allievi il significato, le fasi di formazione, i simboli e le istituzioni dell’Unione Europea attraverso l’uso delle nuove tecnologie web per stimolarli al dialogo interculturale e accrescere il concetto di “cittadinanza europea”.

«La delegazione del nostro istituto - spiega la nota della scuola - formata dagli alunni della 3aH e 3aF e da quattro insegnanti, è partita domenica 19 aprile da Piazza Caduti. Il Commissario Prefettizio del Comune di Mogliano Veneto, la Preside Fazzello e la dott. Pellicioli, in rappresentanza del Rotary Club, hanno rivolto il loro saluto ai ragazzi e ai docenti.

La Preside Fazzello ha ricordato come i nostri allievi siano consapevoli di essere cittadini europei: da molti anni la scuola “Toti dal Monte” organizza scambi educativi con istituti di altri Paesi e la visita al Parlamento Europeo rappresenta il momento culminante di un lungo ed impegnativo lavoro di squadra, reso possibile dall’attività degli insegnanti e dal sostegno dei genitori, sempre disponibili a collaborare alle iniziative della scuola.

La dott. Pellicioli ha spiegato che il Rotary ha avviato l’anno scorso una collaborazione con il nostro istituto sul tema della sicurezza stradale: l’obiettivo è quello di sensibilizzare i giovani su questo argomento, per riuscire a ridurre nei prossimi anni il numero di vittime degli incidenti stradali del 50%. La cerimonia si è conclusa con l’esibizione dei ragazzi di 3aH e 3a F che hanno cantato l’Inno alla gioia di Beethoven.

Abbiamo intervistato l’insegnante che ha coordinato la realizzazione del progetto Web Radio e ha accompagnato gli alunni a Strasburgo: “E’ stata un’esperienza emozionante poter partecipare insieme ai ragazzi a questo evento.

La visita al Parlamento europeo, infatti, è stata offerta dagli organizzatori del progetto Web Radio e dalla Regione Veneto, coordinati da un parlamentare europeo.

L’iniziativa ha riscosso molto successo e ben 600 ragazzi, provenienti da scuole del Veneto e non solo, sono partiti per Strasburgo, utilizzando treno e pullman. Il programma prevedeva, oltre alla visita del moderno edificio in vetro, un incontro con i promotori e i rappresentanti dei giovani che hanno esposto le loro attività.

Sono intervenuti anche il poeta Gianfranco Laureano e la flautista Maria Giovanna Fiorentino con alcune riflessioni sulla nascita di uno spirito comune europeo. A conclusione dell’evento siamo stati tutti invitati ad un piacevole momento conviviale.

Avvicinare i giovani alle istituzioni, renderli partecipi e responsabili sono gli obiettivi che la nostra scuola pone al primo posto per realizzare un progetto educativo che prevede lo sviluppo delle potenzialità individuali di ciascuno, ma anche la consapevolezza di appartenere ad una collettività che si allarga dall’Italia all’Europa”».

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

03/02/2015

Un festival per Toti Dal Monte

L'ha annunciato il sindaco Carola Arena al concerto per il 40° della scomparsa del celebre soprano moglianese

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×