07/02/2023sereno

08/02/2023sereno

09/02/2023sereno

07 febbraio 2023

Nord-Est

Scossa di terremoto avvertita in tutto il Nord Est

La terra ha tremato questa mattina, mercoledì 9 novembre, poco dopo le 7:00

|

|

Scossa di terremoto avvertita in tutto il Nord Est

TRIESTE - Una scossa di terremoto è stata distintamente avvertita a Bologna e in Romagna ma anche in tutto il Nord est italiano. 

La scossa è stata alle  7.07 in mare a 21 km a Nordest di Senigallia (Ancona), a circa 7 km di profondità. La magnitudo è del 5.7. La scossa è stata sentita specialmente ai piani alti delle case. Diverse segnalazioni oltre che da Bologna anche da Rimini, Ravenna, Cesena.

L'evento sismico di questa mattina è stato percepito in larga parte anche in Friuli Venezia Giulia e in Veneto, Trevigiano compreso, dove sono state segnalate chiamate alla Sala operativa della protezione Civile, ma non danni. A seguire segnalate altre scosse di divdrse magnitudo. In Veneto non sono stati segnalati danni a persone o cose. Le segnalazioni sono giunte soprattutto dalle località di pianura fino alla provincia di Verona.

Dopo la più forte, ce n'è stata un'altra di magnitudo 4 alle 7.12. Poi tra le 7.15 e le 7.35, l'Ingv segnala altre nove scosse da 3.6 a 2.4.

Un'altra scossa, più lieve in quanto di magnitudo 2.4 si era avvertita cinque ore prima nel mar Tirreno. 

Nessun danno è al momento segnalato in Umbria in seguito forte terremoto di magnitudo 5.7 registrato a largo della costa marchigiana. Lo ha riferito l'ingegner Stefano Nodessi Proietti, responsabile della Protezione civile in Umbria, interpellato dall'ANSA. 

La scossa è stata avvertita praticamente in tutta la regione umbra. La Protezione civile ha quindi subito attivato le verifiche insieme ai vigili del fuoco. Al momento nessuna segnalazione di danni. 

Il terremoto è stato sentito anche in Toscana, in particolare, spiega il presidente della Regione Eugenio Giani su twitter le chiamate "da chi ha avvertito maggiormente le scosse" sono arrivate da Arezzo e Firenze. "Con gli operatori del Nue 112 Regione Toscana - aggiunge - stiamo supportando la centrale delle Marche rispondendo alle tantissime chiamate di soccorso". Nel'Aretino il terrmeoto è stato chiaramente sentito in particolare in Valtiberina e Valdichiana. Le oscillazioni si sono protratte per alcuni secondi provocando paura tra le persone che abitano soprattutto ai piani più alti. Diverse le chiamate ai vigili del fuoco. OT

 

LEGGI ANCHE

Terremoto, trema anche il Trevigiano

 

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

immagine della news

04/02/2023

Scossa di terremoto nella notte

Fenomeno con magnitudo 2,5 gradi Richter, rilevato da Protezione civile e dal Centro di Ricerche Sismologiche dell'OGS

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×