28 ottobre 2021

Vittorio Veneto

La scoprono con degli elettrodomestici rubati: lei minaccia i Carabinieri

Denunciata una 28enne di Cordignano che aveva rubato piatti, bicchieri e pure un frigorifero e una lavatrice in un bed & breakfast di Padova

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

la stazione di Cordignano

CORDIGNANO - I Carabinieri la sorprendono in casa con degli elettrodomestici rubati, lei inveisce contro i militari, per poi minacciarli: viene denunciata.

I Carabinieri della Stazione di Cordignano (nella foto, la locale  stazione), appartenenti alla Compagnia di Vittorio Veneto, hanno deferito in stato di liberà per minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale L.S., 28 anni, pregiudicata.

In casa della donna, indagata per un furto commesso in un B&B a Padova nel mese di agosto, sono stati effettivamente rinvenuti un frigorifero, una lavatrice, un set di piatti e bicchieri, oggetto del furto, che sono stati posti sotto sequestro in attesa di restituzione ai legittimi proprietari.

Nella circostanza l'indagata ha inveito e oltraggiato i Carabinieri, che l'hanno denunciata.

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×