20 ottobre 2020

Nord-Est

Scopre che il figlio non è suo e si uccide

|

|

Scopre che il figlio non è suo e si uccide

VICENZA - Quel bambino di 4 anni, che aveva cresciuto credendo fosse suo figlio, in realtà era il frutto di una relazione extraconiugale della moglie.

Non ha retto al dolore per l'amara scoperta, avuta in seguito all'esame del Dna, il 39enne vicentino che, dopo aver spiegato in una lettera ai genitori le ragioni del gesto, si è tolto la vita.

 

L'uomo, operaio, è stato trovato morto nel garage dell'amico che da qualche tempo lo ospitava. Il 39enne si era infatti da poco separato dalla moglie, la quale lo aveva tradito più volte, e da tempo. Rimanendo incinta in seguito a una delle sue relazioni.

 



vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×