08 marzo 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Scoppia la bombola, madre ferita

Esplosione improvvisa: famiglia evacuata

|

|

Scoppia la bombola, madre ferita

FARRA DI SOLIGO - Scoppia la bombola el gas, e l'esplosione sfiora un'intera famiglia, che stava cenando e che è stata miracolata.

Paura ieri sera, giovedì, intorno alle 20, in via Cao De Villa a Farra di Soligo dove, in un'abitazione abitata da una famiglia di origine macedoni, una bombola di gas gpl è improvvisamente esplosa ferendo in modo non grave la madre.

 

Un lampo, uno scoppio, un boato: l'esplosione ha fatto vibrare la casa e alcuni calcinacci sono caduti addosso alla madre e al padre. I tre figli, di cui uno neonato, sono stati risparmiati ma tanta è stata la paura.

Il boato ha attirato l'attenzione di tutto il vicinato. Sul posto, oltre ai residenti, l'ambulanza, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri di Col San Martino. L'abitazione pare sia agibile ma nella notte la famiglia ha trovato ospitalità presso alcuni parenti. I pompieri intanto hanno verificato lo stato dell'abitazione ma per ora rimangono sconosciute le cause dello scoppio della bombola.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

12/03/2010

INTOSSICATI IN FABBRICA

Uno scoppio e poi l'incendio, in fabbrica. Scattato l'allarme diossina, poi rientrato

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×