20 aprile 2021

Oderzo Motta

Scoperta all'aeroporto con quattro chili di eroina

L'arresto è avvenuto domenica sera allo scalo di Venezia: in manette una 40 enne dominicana residente a Cessalto

|

|

l'aeroporto di Venezia

CESSALTO - Droga nello zainetto: viene scoperta in aeroporto a Venezia mentre torna da un viaggio in Africa. E così è finita in manette una 40enne dominicana, M.R.A., residente a Cessalto. I finanziari di stanza in aeroporto, hanno scoperto nel suo bagaglio a mano ben quattro chili di eroina.

La donna, incensurata, è stata accusata di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Era appena giunta dal Mozambico. L’arresto, su disposizione del pubblico ministero Massimo Michelozzi, è scattato domenica sera, poco dopo che la donna era atterrata con un volo proveniente dalla capitale Maputo.

Davanti al giudice ieri mattina, durante l’udienza di convalida, ha raccontato di essersi recata nel paese africano per un’adozione a distanza.

Confermato l’arresto: al momento la donna si trova in carcere alla Giudecca, come chiesto dal Pubblico Ministero, come segnala la Tribuna.
 

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×