08/12/2021rovesci di pioggia

09/12/2021pioggia debole

10/12/2021nubi sparse

08 dicembre 2021

Treviso

Sconti in bolletta per le famiglie in difficoltà

Da Ascotrade 1,2 milioni per il progetto "Amici"

|

|

Sconti in bolletta per le famiglie in difficoltà

TREVISO - “La solidarietà è l’unico investimento che non fallisce mai". Sembra proprio essere questa frase di Henry David Thoreau a guidare l'impegno sociale di Ascotrade nell'ultimo decennio.

Un impegno che proseguirà nei prossimi mesi: è stata infatti presentata a Palazzo Rinaldi a Treviso, la nuova campagna scontri in bolletta per il progetto“Amici” di Ascotrade 2019. Grazie all’accordo tra il Gruppo trevigiano di fornitura energetica e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil del Veneto e i Caf, garantisce alle famiglie che hanno effettuato il passaggio al mercato libero, e si trovano in difficoltà economica, una bolletta del gas più leggera.

Ascopiave, ha messo a disposizione un milione e duecentomila euro complessivi (fino ad esaurimento) da tradurre in ribassi sul costo della fornitura per i suoi clienti del cosiddetto mercato libero. ““Amici” nasce come gesto di solidarietà concreta – sottolinea Stefano Busolin, presidente Ascotrade - una mano tesa a chi attraversa un momento di difficoltà. Alleggerire il peso delle bollette, voce considerevole nel bilancio familiare, è un impegno verso i nostri clienti che rinnoviamo da 10 anni, per dimostrare con i fatti la nostra vicinanza a chi vive un disagio economico. Perché se è vero che il nostro business è la vendita del gas e di energia elettrica, è altrettanto vero che siamo un’azienda radicata nel territorio, con una responsabilità sociale nei confronti delle realtà in cui opera. È questo l’aspetto per il quale ci distinguiamo dalle altre aziende del settore: “diamo una mano ai nostri clienti”, come recita la nostra campagna solidale”.

Un progetto nato con l'avvento del mercato libero dell'energia e reso possibile dal fondamentale apporto della rete regionale dei Centri di Assistenza Fiscale, ai quali i clienti del Gruppo Ascopiave possono rivolgersi per certificare il proprio reddito Isee e presentare domanda per accedere alle agevolazioni. Potranno accedervi i clienti domestici con contratto gas attivo nel mercato libero, e con reddito familiare fino a 18.000 euro annui, ai quali sarà riconosciuto uno sconto di 15 centesimi per metro cubo di gas che in media equivale a circa 200 euro di risparmio all’anno.

Per esempio una famiglia tipo che ha un consumo annuo di 1.400 smc dovrebbe sostenere una spesa pari a 1.189 euro l'anno. Con lo sconto "Amici" arriverebbe invece a pagare 979 annui, risparmiando quindi 210 euro.

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×