16 ottobre 2021

Oderzo Motta

Schianto in moto, si spegne l'opitergino Luca Biasi

Aveva 53 anni, l'incidente in provincia di Brescia: con la moglie da una quindicina d'anni abitava nel bergamasco

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Schianto in moto, si spegne l'opitergino Luca Biasi

ODERZO - Incidente in provincia di Bergamo, si spegne centauro originario di Oderzo.

Luca Biasi, 53 anni, è stato investito da un’auto che non aveva rispettato il dare precedenza mentre era in sella alla sua Ducati. Il centauro dunque è stato sbalzato su un’altra auto ed è deceduto dopo sei giorni di agonia in ospedale.

Il 53enne è stato sottoposto a due operazioni chirurgiche, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Originario di Oderzo, viveva da una quindicina d’anni in provincia di Bergamo, in comune di Sovere: lascia nel dolore la moglie Laura, il figlio Giuseppe residente a Fregona, la madre, tre fratelli e una sorella.

L’incidente è accaduto lo scorso sabato 15 maggio a Pisogne, in provincia di Brescia. POi il ricovero in ospedale a Brescia e i tentativi di salvarlo.

Ieri mattina è stato celebrato il funerale nella chiesa di Sovere.
 

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×