25 maggio 2020

Cronaca

Scheletro a pezzi trovato in deposito ferroviario. Aveva il documento di un uomo scomparso 27 anni fa

| commenti |

| commenti |

Scheletro a pezzi trovato in deposito ferroviario. Aveva il documento di un uomo scomparso 27 anni fa

Lo scheletro di un essere umano è stato trovato a Milano all'interno di un ex deposito ferroviario, fra viale Lunigiana e via Sammartini. A trovare le ossa è stata questa mattina, martedì, una donna senzatetto.

 

Lo scheletro era avvolto in una coperta e in parte disassemblato. Vicino ai resti è stato trovato il documento di identità di un uomo scomparso nel 1991, residente in provincia di Enna, di cui si era anche occupata la trasmissione 'Chi l’ha visto?' nel 2009.

 

Sul posto è intervenuta la polizia e sono in corso gli accertamenti, ma non è ancora confermato che si tratti della stessa persona. Al momento non è possibile dire se lo scheletro sia appartenuto a un uomo o a una donna.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×