23/01/2022velature lievi

24/01/2022foschia

25/01/2022foschia

23 gennaio 2022

Nord-Est

Scende dal treno e aggredisce i poliziotti con un coltello da cucina

L’uomo, 35 anni, poi si è ferito da solo: è stato arrestato

|

|

foto d'archivio

PADOVA - Era appena sceso dal treno ed ha aggredito i poliziotti con un coltello da cucina: subito dopo si è ferito alle braccia da solo. È stato arrestato.
Nei giorni scorsi la Polfer ha arrestato un 35enne per minacce aggravate e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo è giunto in stazione a Padova arrivando da Verona, in quel treno erano state segnalate due persone moleste.
L’uomo, appena sceso, ha impugnato un coltello da cucina, ha minacciato gli agenti e poi si è ferito. I poliziotti lo hanno disarmato e poi hanno chiamato il 118. È stato condannato a 5 mesi, pena sospesa.

Alla stazione di Padova sono stati emessi anche 5 Daspo nei confronti di persone solite a girovagare nei dintorni molestando i viaggiatori: una di loro è stata multata per ubriachezza molesta.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×