22 ottobre 2020

Vittorio Veneto

Scaduto il termine per i lavori in Piazza Meschio, 45 giorni di proroga per finirla

Il cantiere rallentato dalle condizioni climatiche sfavorevoli

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Scaduto il termine per i lavori in Piazza Meschio, 45 giorni di proroga per finirla

VITTORIO VENETO - Scadeva ieri il termine per l’esecuzione dei lavori in Piazza Meschio. I lavori però sono ben lungi dall’essere terminati: l’impresa che sta realizzando l’opera ha ottenuto così una proroga di 45 giorni per continuare il completamento della piazza.

 

“Effettivamente è il tempo è stato piovoso – ha commentato il vice sindaco Alessandro Turchetto -, il che ha reso difficoltosa l’organizzazione del cantiere”.

 

Nessun imprevisto sull’esecuzione dei lavori, quindi, ma solo contingenze sfavorevoli. Il cronoprogramma, dopo la proroga, dovrebbe essere dunque rispettato: come ha anticipato Turchetto, i lavori dovrebbero essere terminati entro i primi (al massimo per la metà) di agosto.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×