22/01/2022sereno

23/01/2022poco nuvoloso

24/01/2022foschia

22 gennaio 2022

Treviso

Santa Maria dei Battuti: doppi turni e lavori anche ad agosto per ultimare la piazza

L'assessore Michielan: “Obiettivo taglio del nastro a metà ottobre”

|

|

TREVISO - Procedono secondo il cronoprogramma fissato dall’amministrazione Manildo i lavori in Piazza Santa Maria dei Battuti. Dopo una decina di giorni di stop per il ritrovamento di due muretti in pietra a qualche metro di profondità, che hanno richiesto l’intervento dei tecnici della Sovrintendenza, gli operai sono di nuovo al lavoro.

In questi giorni sono state invitate le ditte per l’avvio della procedura negoziata per l’affidamento dei lavori che verranno consegnati nel mese di luglio e che, come precisato nella lettera d’invito, dovranno continuare anche durante il mese di agosto, anche mediante turni di lavoro prolungato e doppi turni.

“E’ l’estate del fare, è l’estate di cantieri – sottolinea il sindaco Giovanni Manildo che sta seguendo tutte le fasi dei lavori insieme all’assessore ai lavori pubblici Ofelio Michielan – Treviso si sta preparando ad accogliere la stagione delle mostre e sta quindi indossando il suo abito migliore. Continuiamo dunque a lavorare”.

Il tempo utile per ultimare tutti i lavori compresi nell’appalto è fissato a 70 giorni per la piazza e a 49 per la sistemazione di cicolo San Pancrazio: “Contiamo di inaugurare la piazza per metà ottobre” – fa sapere l’assessore Michielan che ogni giorno è in sopralluogo nei cantieri cittadini per monitorare i cantieri.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dossier

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×