02/12/2022pioggia debole

03/12/2022pioggia debole

04/12/2022pioggia

02 dicembre 2022

Conegliano

Santa Lucia rischia di essere "congelata": "Andate a votare, non vogliamo il commissariamento"

L'appello lanciato dal candidato sindaco Fantinel

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

elezioni santa lucia

SANTA LUCIA - “Santa Lucia non può permettersi di essere congelata e commissariata”. È l’appello lanciato dall’unico candidato sindaco rimasto, Fiorenzo Fantinel, e dalla sua lista. La lista di “Insieme per Santa Lucia”, quella del candidato sindaco Luca Bellotto e dell’attuale primo cittadino Riccardo Szumski, è stata infatti esclusa dalla corsa elettorale. Alla base dell’esclusione ci sarebbe un problema burocratico legato alla timbratura dei moduli usati per raccogliere le firme. La lista di Bellotto sta valutando le eventuali contromosse, ma il rischio rimane. Con un unico candidato, infatti, se alle urne non si presenta almeno il 40% degli aventi diritto un comune viene commissariato.

 

“La situazione che si è verificata apre molti rischi per il nostro comune, che in questo particolare momento storico non può permettersi di essere congelato – dichiara Fantinel–. Non possiamo minimamente pensare che per Santa Lucia ci sia la possibilità di un commissariamento, che rappresenterebbe un congelamento di tutte le attività. Le nostre comunità si stanno riprendendo con impegno dalle tante difficoltà della pandemia, i problemi sociali sono sempre più complessi, abbiamo di fronte grandi opportunità date dal PNRR e allo stesso tempo stiamo vivendo un periodo storico di grande incertezza a causa della situazione internazionale, con tutto quello che ne consegue e che conosciamo tutti. Siamo sicuri che i nostri concittadini capiranno che il bene del comune e della comunità è di importanza vitale e supera di gran lunga le eventuali faziosità legate alle elezioni amministrative. Il senso civico dei Santaluciesi - ne siamo sicuri - vincerà su coloro che preferirebbero vedere il nostro comune commissariato e immobile. Avremmo preferito, di gran lunga, misurarci con una lista avversaria di candidati, portando un positivo e costruttivo confronto su idee e programmi. Noi non cambieremo i nostri programmi e inizieremo a incontrare i cittadini per spiegare loro cosa vediamo per il futuro di Santa Lucia e come intendiamo operare affinché questa visione possa concretizzarsi. Siamo convinti che il dialogo sia la chiave vincente per portare il nostro paese a crescere e rivolgo il mio invito al candidato Bellotto per un incontro, per discutere insieme la situazione e il futuro del nostro comune.”

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×